top of page

11 SNIPPET GOOGLE

Aggiornamento: 9 nov 2022

11 - Informativa Basel Plus n° 11/2022 - 21/10/2022

SNIPPET GOOGLE



Controllare gli snippet nei risultati di ricerca


Uno snippet è la descrizione o la parte riepilogativa di un risultato di ricerca nella Ricerca Google e in altre proprietà, ad esempio Google News. Google utilizza diverse fonti per determinare automaticamente lo snippet appropriato, tra cui le informazioni descrittive nel tag della meta descrizione di ogni pagina. Potremmo anche utilizzare informazioni presenti sulla pagina oppure creare risultati avanzati basati sul markup e sui contenuti della pagina.


Non possiamo modificare manualmente gli snippet dei singoli siti, ma stiamo lavorando per renderli quanto più pertinenti possibile. Per contribuire a migliorare la qualità dello snippet visualizzato per le tue pagine, segui le best practice per la creazione di meta descrizioni di qualità.

Come vengono creati gli snippet

Gli snippet vengono creati automaticamente in base ai contenuti della pagina. Il loro scopo è mettere in risalto e mostrare in anteprima i contenuti della pagina più attinenti alla ricerca specifica dell'utente. Ciò significa che la Ricerca Google potrebbe mostrare snippet diversi a seconda della ricerca.

I proprietari dei siti hanno a disposizione due metodi principali per suggerire contenuti da usare per gli snippet:

  • Risultati avanzati. Aggiungi dati strutturati al tuo sito per consentire a Google di comprendere la pagina, ad esempio una recensione, una ricetta, un'attività o un evento. Scopri di più su come i risultati avanzati possono migliorare la posizione del tuo sito nei risultati della Ricerca Google.

  • Tag delle meta descrizioni. A volte Google utilizza i contenuti del tag <meta> per generare gli snippet, se ritiene che forniscano agli utenti una descrizione più accurata di quella che è possibile recuperare direttamente dai contenuti della pagina.

Come impedire la visualizzazione degli snippet o regolarne la lunghezza

Puoi impedire la creazione e la visualizzazione di snippet relativi al tuo sito nei risultati di ricerca oppure comunicare a Google la lunghezza massima desiderata per gli snippet. Per impedire a Google di mostrare uno snippet relativo alla tua pagina nei risultati di ricerca, utilizza il meta tag nosnippet. Per specificare la lunghezza massima degli snippet, usa il meta tag max-snippet:[number]. Puoi anche usare l'attributo data-nosnippet per impedire che determinate parti della pagina vengano mostrate in uno snippet.

Best practice per la creazione di meta descrizioni di qualità

A volte Google usa il tag <meta name="description"> di una pagina per generare lo snippet nei risultati di ricerca, se ritiene che fornisca agli utenti una descrizione più accurata di quella derivata unicamente dai contenuti nella pagina. Un tag della meta descrizione in generale informa gli utenti e suscita il loro interesse con un breve riepilogo pertinente del tema di una determinata pagina. È come una presentazione per convincere l'utente che la pagina è esattamente quello che cerca. Non esistono limiti di lunghezza per una meta descrizione, ma lo snippet viene troncato nei risultati della Ricerca Google a seconda delle necessità, in genere per adattarlo alla larghezza dei dispositivi.





Come funzionano gli snippet in primo piano di Google

Post correlati

Google Ads: cos’è e come funziona

Google Ads è oggi una delle piattaforme pubblicitarie più interessanti per professionisti e aziende seriamente intenzionati a intercettare il loro prossimo cliente in rete. https://www.studiosamo.it/a

Google My Business

Creazione profilo Google My Business e ottimizzato per aumentare la visibilità e superare i competitor. Verifica account e attivazione di tutti i servizi utili

Comments


bottom of page